Sabato 18 Novembre 2017

Il sito degli Alberi Monumentali del Veneto

Monumentali sono quegli alberi di alto pregio naturalistico e storico e di interesse paesaggistico e culturale che “isolati o facenti parte di formazioni boschive naturali o artificiali, per età o dimensioni, possono essere considerati come rari esempi di maestosità o longevità” o che “hanno un preciso riferimento a eventi o memorie rilevanti dal punto di vista storico o culturale o a tradizioni locali”.

Questa è la definizione contenuta nella Legge della Regione Veneto n. 20 del 09 agosto 2002 “Tutela e valorizzazione degli alberi monumentali ”.

Il progetto ha lo scopo di tutelare gli alberi di particolare pregio, presenti nel territorio regionale, al fine di garantire la tutela e la valorizzazione del patrimonio ambientale e del paesaggio nonché la salvaguardia del patrimonio genetico e della biodiversità.

Schede alberi

Ricerca per provincia

RO 015 Leccio a Adria

Quercus ilex a Adria

Magnifico esemplare di leccio, che domina Villa Papadopoli e il paesaggio rurale circostante. Sembra ricordare da un lato la maestosità della Serenissima e dell’alta borghesia veneziana, che tanto fece per questi territori; dall’altro che qui, un tempo, le leccete erano parte integrante della vegetazione locale. Queste infatti costituivano, assieme ad altre specie di arbusti ed alberi in un continuum di associazioni botaniche, le foreste costiere.

Altre Informazioni

  • Provincia: Rovigo
  • Codice albero: RO 015
  • Indirizzo: via Cavanella Po
  • Coordinate geografiche: Longitudine 12°08'47'' Latitudine 45°02'22''
  • Specie botanica: Quercus ilex
  • Nome locale della specie: Leccio
  • Diametro del fusto in cm (a m 1,30 da terra): 156
  • Altezza totale in metri: 17
  • Età stimata: 200